Stampa Piccolo Formato

Si parla di stampa di piccolo formato quando la superficie espositiva, destinata alla campagna marketing aziendale, non supera il formato A3 plus. I supporti della stampa piccolo formato sono parte essenziale della creazione di un’immagine coordinata dell’azienda.

Banner

Le stampe di piccolo formato sono adatte alle aziende che non hanno la possibilità di affiggere su grandi supporti e perciò puntano su espositori ridotti. I banner riescono a ottimizzare il poco spazio in maniera efficace. Particolarmente adatti agli ambienti interni, i banner possono essere in tessuto oppure in PVC laminato: quest’ultima è una tipologia di banner anche economica, specialmente nella versione solo fronte.
I banner possono essere personalizzati sia per quanto riguarda le dimensioni che nelle rifiniture. Possono essere dotati di occhielli, come i teli di grandi dimensioni, ed essere realizzati in policarbonato, per resistere più a lungo all’usura. Per gli esterni sono previsti banner microforati, prodotti con una struttura a rete che resiste agevolmente al vento garantendone la stabilità, anche ad altezze molto elevate.

Segnali di Servizio

La stampa in formato piccolo riguarda anche i segnali di servizio: si pensi alla segnaletica stradale e ai segnali di sicurezza. I nuovi metodi di stampa digitale hanno permesso la realizzazione di segnali di servizio su materiali decorabili con il vinile catarifrangente: la stampa avviene anche con foto su PVC adesivo o attraverso il metodo della stampa diretta.
I cartelli possono essere in lamiera, in tal caso sono ideali per l’arredo urbano; un altro materiale utilizzato è il forex, adatto a tutta la cartellonistica piana: il materiale infatti è ignifugo e la superficie può essere fresata e incollata; infine il cartello stampato può essere in polionda, che grazie al suo formato alveolare si caratterizza per la leggerezza e la resistenza.

Stampa personalizzata su vari supporti

La stampa personalizzata può essere eseguita su diversi tipi di supporti e materiali. Le nuove tecnologie permettono di fissare immagini e grafica su supporti rigidi o flessibili, a seconda delle esigenze. Ogni supporto infatti si adatta al contesto in cui viene utilizzato e alle finalità per cui è stato progettato.
Il PVC invece viene utilizzato per produrre banner promozionali e cartelloni stradali. Non essendoci limiti, da questo punti di vista, le possibilità di personalizzazione sono molteplici.

Scritte Magnetiche

Le targhe magnetiche permettono affissioni su supporti metallici. Tra i supporti più utilizzati per le scritte magnetiche ci sono le automobili, i furgoni e in generale tutti i vettori che hanno parti in ferro; tuttavia sono usate anche su supporti fissi come scaffali e armadi.
Le targhe magnetiche permettono una notevole possibilità di personalizzare l’affissione, sia in interni che in esterni. Grazie alla loro peculiarità sono rimovibili, risultando non invasive oltre che eleganti.
Si può credere che una scritta magnetica sia destinata a durare esclusivamente in un ambiente interno, in realtà la durata della stampa su materiale magnetico è garantita anche all’esterno; solitamente a proteggere la grafica c’è una pellicola di laminazione trasparente, che permette ottima resistenza alle intemperie, ai raggi ultravioletti e ai graffi.